Cinquant’anni dal ’68

Cinquant’anni dal ’68

“Cinquant’anni dal ’68” è il titolo dell’incontro in programma lunedì 26 febbraio p.v. alle ore 17:30 presso l’Aula Nievo dell’Università degli Studi di Padova.

PadovaLegge – grazie agli illustri relatori – vuole non solo offrire un’analisi culturale, sociologica e storica di un anno epocale per l’Italia e per il mondo, ma anche una riflessione su cosa ne resta oggi. Un incontro, quindi, rivolto sia alle persone che hanno vissuto in quegli anni di profondi cambiamenti, sia alle nuove generazioni che vivono di riflesso ciò che ne è scaturito.

Saranno ospiti Marco Boato, sociologo, giornalista, autore del recentissimo libro “Il lungo ‘68 in Italia e nel mondo”, e Marcello Veneziani, giornalista, scrittore, filosofo, autore – tra le altre – delle pubblicazioni “Imperdonabili” e “Rovesciare il ‘68”.

Ad introdurre il dialogo sarà Alberto Berardi, vicepresidente di PadovaLegge e docente di Teoria generale del diritto presso l’Università degli Studi di Padova, mentre Francesco Jori, editorialista dei quotidiani del Gruppo L’Espresso, interverrà in qualità di moderatore.

L’ingresso è gratuito e libero fino ad esaurimento dei posti. È consigliata la registrazione (e-mail info@padovalegge.it).

Scarica la locandina con il programma completo dell’evento

 

Rassegna Stampa:

Adunata di ex “sessantottini”, come reduci al Bo, Il Mattino di Padova, 27 febbraio 2018

Il meglio e il peggio del Sessantotto cinquant’anni dopo, Il Mattino di Padova, 25 febbraio 2018

Confronto sul ’68, Il Mattino di Padova, 24 febbraio 2018

“Cinquant’anni dal ’68” con Marco Boato e Marcello Veneziani, Il Mattino di Padova, 23 febbraio 2018

Positiva l’eredità del ’68 ma restano le macchie, Il Mattino di Padova, 19 febbraio 2018

 

Facebooktwittergoogle_plusmail
padovalegge
Meet the author / padovalegge