Philippe Daverio

Philippe Daverio

Professore ordinario presso la Facoltà di architettura dell’Università degli Studi di Palermo, Philippe Daverio è storico dell’arte e scrittore, nonché personaggio pubblico, dalle numerose presenze televisive.

È stato, dal 1993 al 1997, nella giunta Formentini del comune di Milano, dove ricopriva l’incarico di assessore con le deleghe alla Cultura, al Tempo Libero, all’Educazione e alle Relazioni Internazionali.
Ha collaborato in passato a riviste come Panorama, Vogue e Liberal, mentre attualmente collabora al quotidiano Avvenire e ad una rubrica sull’arte nel mensile Style Magazine del Corriere della Sera. È direttore del periodico Art e Dossier.

Nel 1999-2000 è stato inviato speciale della trasmissione Art’è su Rai 3. Nel 2001 esce la serie Passepartout su Rai 3, nel 2011 Emporio Daverio. Nel 2008 è stato chiamato dal regista Pier Luigi Pizzi ad interpretare il narratore Njegus nell’operetta La vedova allegra di Franz Lehár, in scena al Teatro alla Scala. Nel 2009 presenta lo spettacolo Shock, balletto sulla catarsi dei vizi capitali, ideato e diretto da Andrea Forte Calatti, in scena al Teatro degli Arcimboldi.
Nel 2011, in concomitanza dei festeggiamenti per il 150º anniversario dell’Unità d’Italia, fonda il movimento d’opinione Save Italy. Il movimento si propone di sensibilizzare intellettuali e cittadini di ogni provenienza geografica (“la denominazione inglese serve a testimoniare che il patrimonio culturale dell’Italia non appartiene solo agli italiani ma al mondo intero, anche perché il latino si studia oggi molto più a Oxford che a Pavia”, ha dichiarato il Prof. Daverio in una delle sue conferenze) alla salvaguardia dell’immensa eredità culturale dell’Italia.

È consulente artistico del progetto «Genus Bononiae» della Fondazione Carisbo di Bologna, che ha lanciato la rassegna “Bologna si rivela” con quattro mostre nel 2011 e curato l’apertura del nuovo museo Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni.

Nella sua ultima pubblicazione, “Il gioco della pittura”, il Prof. Daverio, parlando di alcune storie, piccole e grandi, di artisti fra i più grandi della pittura internazionale, ci porta in un viaggio interiore nelle nostre anime.

Il Prof. Philippe Daverio presenterà il 23 giugno 2016 la sua ultima pubblicazione “Il gioco della pittura”.

Facebooktwittergoogle_plusmail