Roberto Cingolani

Roberto Cingolani

Fisico italiano, è direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova.

Dal 1988 al 1991 è stato membro dello staff del Max Planck Institut di Stoccarda nella Germania meridionale, sotto la direzione del premio Nobel per la fisica professor Klaus von Klitzing.

Dal 1991 al 1999 è stato prima ricercatore e poi professore associato di fisica generale presso il Dipartimento di materiali dell’università (all’epoca chiamata Università di Lecce). Fra il 1997 e il 2000 è stato professore in visita presso l’Università di Tokyo, in Giappone e poi presso la Virginia Commonwealth University, a Richmond.

Dal 2000 al 2005 è ordinario di fisica generale presso la Facoltà d’Ingegneria dell’Università del Salento, dove ha inoltre fondato e diretto il Laboratorio Nazionale di Nanotecnologie di Lecce.

Dal dicembre 2005 è direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova, di cui viene anche considerato una sorta di amministratore delegato.

Nel dicembre 2015, gli viene assegnato il Premio Roma per lo Scienza “per aver dato vita, con l’Istituto Italiano di Tecnologia, a un centro di ricerca avanzata di grande rilevanza nazionale e internazionale, combinando straordinarie capacità di analisi scientifica, di coordinamento organizzativo e di correttezza amministrativa”.

Prof. Roberto Cingolani interverrà il giorno 26 maggio 2016 sul tema “Umani e umanoidi”.

Facebooktwittergoogle_plusmail